farmaci antidepressivi leggeri nomi comprare antibiotici internet consigli quanto costa amoxicilina antibiotico cialis online farmacia italiana trova prezzo cialis viagra si può comprare senza ricetta medica viagra naturale costo come acquistare su ebay con postepay cialis viagra cialis levitra spedra acquisto online pillola.di lasix per cialis generico venezia viagra generico sandoz prezzo cialis vendita online si può comprare viagra online viagra si puo prendere 100mg farmaci alternative al cialis citrizan antibiotico compro cialis on line top farmacia quanto costa una xonfezione di lasix 500 cialis acquisto forum 2016 viagra sildenafil citrate i fermenti migliorano l'assorbimento della pillola in terapia antibiotica farmaci antidepressivi leggeri senza ricetta dove comprare kamagra a vignola modena comprare cialis on line truffe tipi di confezioni di cialis prezz cialis generico da 5 mg e 28 cp antibiotico gatto senza ricetta prezzi viagra 2020 produttori viagra generico costo cialis 8 compresse cialis professional originale stewarship antibiotici farmacista di reparto viagra uk italia farmaci antidepressivi news farmaci antivirali per linfonodi gonfi acquistare viagra bangkok viagra 25 mg generico preço farmaco orosolubile disfunzione erettile bacacil antibiotico denti prezzo evoluzione farmaci antidepressivi ho avuto un infarto posso prendere il viagra o simili prende viagra con matura signora e scopa farmaci galenici disfunzione erettile Skip to content

Mese: Marzo 2019

SENTI DA CHE PULPITO VIENE LA PREDICA!!!

Ci giungono voci che in alcuni servizi qualcuno avrebbe confuso l’attivismo sindacale dei nostri delegati come finalizzato a chiedere benefici quali il rientro in sede per il tramite dei distacchi sindacali.

Chi scrive è ferocemente contrario all’utilizzo del distacco sindacale per poter raggiungere la residenza anagrafica. Si tratta, ma è un mio personale giudizio, di qualcosa che è figlio di una malintesa modalità di fare attività

Lascia un Commento

Lettera al Senatore della Repubblica Dott.ssa Alessandra Riccardi

Gentilissima dr.ssa Alessandra Riccardi
Senatrice della Repubblica
Con la presente noi della Federazione Sindacati Penitenziari volevamo ringraziarla dell’interrogazione parlamentare relativa alla carenza di funzionari giuridico-pedagogici nelle case circondariali. Parimenti siamo felici delle parole di implicito elogio che abbiamo rilevato nel suo intervento.
Nell’occasione vorremmo chiederLe un incontro per dettagliarLe la situazione del personale penitenziario e del modo malsano con il quale viene tuttora trattato. Stiamo lavorando in sinergia con l’ANFT di Stefano Graffagnino

Lascia un Commento

Colpevoli e innocenti … di decurtazione

Leggiamo che le peculiarità dell’indennità penitenziaria, <<seppur indubbiamente tali da delineare un regime molto più vicino a quello del trattamento fondamentale che a quello dell’indennità di amministrazione, non consentono dubbi nel ritenere legittima la trattenuta della stessa nei primi dieci giorni di malattia. Soltanto il Legislatore o le parti collettive avrebbero potuto valorizzare in tal senso dette peculiarità, aggiungendo anche tale privilegio a quelli di cui tale indennità gode rispetto all’indennità di amministrazione. Il primo avrebbe potuto agevolmente farlo con una previsione derogatoria come quella di cui al comma 1 bis relativa al personale del comparto sicurezza e difesa nonché del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e le parti

Lascia un Commento

Decurtazione per malattia al personale penitenziario – Lettera al Ministro Bongiorno

Al Ministro Pubblica Amministrazione Dr.ssa Giulia Bongiorno

Con la presente questa O.S. vorrebbe porre alla Sua attenzione la vicenda della decurtazione per malattia che opera ai danni del personale penitenziario.

Il 26 giugno del 1995 l’ARAN, con parere n° 2349 stabilì che l’indennità di Servizio penitenziario non fosse assoggettabile alla decurtazione in quanto trattamento economico non accessorio. Ma due nuovi pareri ARAN n° 2379 del 21/01/2015 e 17737 del 05/05/2015 sovvertirono tale interpretazione. Pertanto a far data dal giugno 2015 il personale penitenziario è stato sottoposto a decurtazione. Attualmente, inoltre,

Lascia un Commento

Rabbia ma soprattutto orgoglio

Rabbia? Si, in effetti, tanta.

Ricordate quando siamo entrati in questa Amministrazione? DAP o DGMC fa lo stesso! Un tempo, in effetti, erano davvero la stessa cosa!

Volevano ‘un mondo meglio di così …’ Anche noi lo volevamo!

Area penale esterna, progetto 98, iniziative come se piovesse, la centralità del personale penitenziario …

Ci hanno fatto credere fossimo importanti! Hanno nutrito i

Lascia un Commento